Mappe e recapiti | Lavora con noi

Come si prepara il cocktail moscow mule? Ecco la ricetta per bartender

Come si prepara il cocktail moscow mule? Ecco la ricetta per bartender

Il moscow mule è tornato ad essere uno dei cocktail di moda degli ultimi anni ma la sua storia risale alla fine degli anni Quaranta e riassume il sogno americano. Scopriamo come si prepara un moscow mule secondo la ricetta tradizionale e qual è stata la sua straordinaria storia di successo.

Era il 1947 quando il cocktail fu letteralmente progettato a tavolino da tre imprenditori americani. Si erano riuniti apposta per pianificare una strategia di marketing che rilanciasse alcuni prodotti poco appetibili sul mercato tramite uno speciale cocktail che se ne serviva: la vodka e la ginger beer in particolare.

I tre uomini si incontrarono al Chatham Hotel di New York. Si trattava di Rudolf Kunett, proprietario della vodka Smirnoff che stentava a decollare in America; Jack Morgan, a capo della Cock and Bull Products che produceva anche la ginger beer e aveva un noto ristorante a Los Angeles; John Martin, responsabile di un grosso distributore di alcolici. Bisognava mettere a punto una strategia vincente: nacque il moscow mule.

Due prodotti alcolici fino ad allora poco considerati, come la vodka e la ginger beer, divennero improvvisamente indispensabili per il cocktail del momento. Il successo fu immediato e supportato anche da una serie di feste nel ristorante di Los Angeles di Jack Morgan, molto fotografate e pubblicizzate. Gli ospiti facevano a gara per farsi fotografare con il bicchiere di rame in mano e finire sui giornali che non parlavano d’altro.

Il bicchiere di rame? Un’altra trovata dei tre per dare una svolta all’immagine del solito bicchiere di vetro usando un prodotto insolito e d’impatto visivo. Si trattava di una partita invenduta dell’azienda di prodotti di rame di un’amica di Morgan. Oggi il bicchiere di rame è parte integrante di un classico moscow mule!

Nonostante il cocktail fosse stato inventato a New York, il suo successo partì dalla costa Ovest degli Stati Uniti diffondendosi poi in tutto il mondo. Oggi è ancora tra i più richiesti e negli ultimi anni ha visto un rinnovato successo.

Preparalo con 4,5 cl di vodka, 12 cl di ginger beer e 0,5 cl di succo di lime. Guarnisci con una fettina di lime o aggiungi un pezzetto di zenzero. Servi il drink nella distintiva tazza di rame.

Leave a Comment